Ambrì vittorioso a Langnau

Grassi
KEY Grassi

L'Ambrì torna dalla trasferta di Langnau con tre punti d'oro, conquistati grazie al successo per 3-2 ottenuto alla Ilfis. 

Una volta di più Grassi e compagni si sono trovati a inseguire, ma Formenton ha risposto al vantaggio dei Tigers siglato da Grossniklaus ancora nel primo periodo. Il canadese ha poi fornito l'assist a Buergler per il 2-1 al 25', mentre Virtanen ha trovato al 57' quello che sembrava il punto finale. 

Saarela è tuttavia riuscito a riaprire la contesa a 151" dal termine con quella che però è stata la rete che ha definito il punteggio.

Widmer in gol, pari per Sommer

Silvan Widmer
KEY Silvan Widmer

Silvan Widmer ha contribuito con il suo secondo gol in stagione al successo del Mainz, che ha battuto 5-2 il Bochum nella sfida valida per la 18a giornata di Bundesliga. Deve invece ancora aspettare la prima vittoria con la maglia del Bayern Yann Sommer, al terzo pareggio in altrettante partite.

Il Lugano pareggia con il GC

Il Lugano ha inanellato il quinto risultato utile consecutivo pareggiando la sfida casalinga con il Grasshopper. A togliere le castagne dal fuoco per i bianconeri ci ha pensato Aliseda, che all'88' ha trovato l'agognato 1-1 rispondendo a Kawabe, in gol al 42'. 

La rete del giapponese è stata l'unico acuto in un noioso primo tempo, caratterizzato anche dall'infortunio a una spalla (lussazione) di Arigoni, che ha lasciato il campo in lacrime al 18'.

Nella ripresa gli uomini di Croci-Torti hanno cercato con veemenza il punto del pareggio, con la pressione ripagata dalla rete dell'argentino.

- News: SBL Cup, Massagno in finale

SAM
KEY SAM

Il Massagno è in finale di SBL Cup grazie a una grande rimonta nel finale di partita contro il Ginevra. I ticinesi si sono imposti 76-66 e domenica sfideranno il Vevey di Thabo Sefolosha.

Sci nordico: Deschwanden 15o nel volo

Deschwanden
KEY Deschwanden

Gregor Deschwanden ha chiuso 15o la prima prova di volo con gli sci di Bad Mitterndorf. Sesto dopo il primo salto, il rossocrociato non è riuscito a confermare la sua posizione a causa di un secondo tentativo sotto le aspettative (173,5m). Ha vinto Halvor Egner Granerud, nuovo leader della generale

- News: Volley, Lugano travolto in casa

- News: KIMMY REPOND DI BRONZO!

Gli Europei di pattinaggio di Espoo hanno regalato alla Svizzera un'altra medaglia dopo il bronzo di Lukas Britschgi tra gli uomini. A conquistarla è stata Kimmy Repond, a sua volta terza tra le donne.

Con un libero quasi perfetto, che le ha permesso di salire a 192,51 punti, la 16enne rossocrociata ha trasformato in realtà il bronzo virtuale ottenuto dopo il corto. L'oro è andato alla georgiana Anastasiia Gubanova (199,91) e l'argento alla belga Loena Hendrickx (193,48).

La seconda elvetica in gara, Livia Kaiser, è invece scivolata dal 9o al 18o posto finale (151,20).

Praticamente perdetta
KEY Praticamente perdetta

Wendy Holdener 3a in Cechia

Quarto podio stagionale
KEY Quarto podio stagionale

Wendy Holdener continua ad esprimersi ad alti livelli tra i paletti stretti. La svizzera è giunta 3a nello slalom di Spindleruv Mlyn, in Cechia, conquistando così il 4o podio in questa stagione, che l'ha vista trionfare due volte.

Quarta dopo la 1a manche, nella 2a l'elvetica ha recuperato una posizione ai danni della slovacca Petra Vlhova. A vincere è stata la statunitense Mikaela Shiffrin, all'85o successo in carriera, che ha preceduto di 0"60 la tedesca Lena Duerr e di 1"31 la stessa Holdener.

La Svizzera ha piazzato nella top 20 anche Nicole Good, Elena Stoffel e Michelle Gisin.